Cos’è una startup – Guida sulle imprese innovative

Cos’è una startup? Oggigiorno il termine startup è diventato una buzzword, ovvero una parola sulla bocca di tutti coloro che lanciano un’impresa o un’attività.

Cos’è una startup – Significato

Con il termine startup si indica in genere un’impresa ad alto tasso d’innovazione che non sia da più di due anni sul mercato. Le startup possono essere fondate in vari ambiti, come ad esempio in quello bancario (fintech), nel settore delle assicurazioni (insurtech), culinario (foodtech), sanitario (eHealth) e Internet of Things, letteralmente l’internet delle cose/oggetti.. Moltissime startup operano nel settore informatico e digitale, alla ricerca di un business facilmente scalabile.

Le startup hanno di norma alcuni elementi in comune fra i quali:

  • Un’idea innovativa in un determinato contesto
  • Un budget ristretto
  • Processi decisionali molto veloci
  • Gerarchia piatta

La metodologia Lean Startup

Come abbiamo detto, le startup dispongono normalmente di risorse monetarie e umane limitate. Per questo motivo è molto importate avere un team affiatato con una visione a lungo termine. Seguendo ad esempio la metodologia Lean Startup, queste imprese innovative possono compiere grandi progressi in breve tempo, testando prodotti, idee e servizi sul mercato. Per fare ciò è fondamentale avere una mentalità aperta, rivolta ai bisogni dei clienti.

Se vuoi approfondire la metodologia Lean Startup ti consiglio di acquistare il libro“Partire Leggeri” di Eric Ries!

Cos’è il Business Model Canvas – Significato

Il Business Model Canvas è l’insieme delle soluzioni organizzative e strategiche attraverso le quali l’impresa acquisisce un vantaggio competitivo. In altre parole, secondo Alexander Osterwalder, ideatore di questa metodologia:

Se vuoi scaricare gratuitamente il Business Model Canvas in italiano in pdf gratis puoi cliccare QUI.

Per approfondire questo tema ti consiglio di leggere questi libri per startup, Lean Startup e Business Model Canvas

Curioso? Leggi anche:   Libri per startup

In quali settori operano le startup?

Le startup possono operare fondamentalmente in qualsiasi settore economico-sociale. Non vi sono restrizioni, ma ad oggi, i settori più interessanti e distruttive sono:

  • FinTech: ovvero le startup che operano nel settore bancario/finanziari0
  • InsurTech: in questo caso le startup stanno semplificando e rivoluzionando il settore assicurativo.
  • FoodTech: si tratta del settore alimentare e grande distribuzione. In questo campo ci sono molte startup italiane interessanti. La cultura del cibo italiana sta decisamente influenzando questi nuovi percorsi e processi.
  • Artificial Intelligence: le startup che operano in questo settore sono molto innovative e stanno sviluppando la base di tutte le tecnologie future.
  • Big Data / Open Data: l’abilità di raccogliere i dati, saper analizzarli e prendere decisioni “data driver” è una delle attività più richieste e molte startup offrono modelli SaaS (Software as a Service) per aiutare grandi aziende e multinazionali durante questa trasformazione digitale.
  • Augmented Reality / Virtual Reality: Realtà aumentata e realtà virtuale porteranno grandissimi vantaggi in molti settori. Dallo sport, all’industria, alla sicurezza e tanti altri. Qualsiasi cosa sarà visibile e modificabile tramite queste tecnologie.
  • Internet of Things: tradotto in italiano come “l’internet delle cose”, significa che le startup e le aziende cercano di collegare strumenti di uso quotidiano come ad esempio materassi, abbigliamento, termosifoni e lavastoviglie alla rete. I vantaggi? Ricevere il maggior numero possibili di dati per poi analizzarli e ottimizzare i processi cosi come l’esperienza del consumatore.
  • Industria 4.0: questo è il prossimo grande passo che l’industria italiana deve affrontare per rimanere al passo con i competitor internazionali. Automatizzazione e mass customization sono le grandi sfide attuali per molte aziende

 

Ora sai in breve cos’è una startup, quali sono i settori che le startup stanno rivoluzionando ed hai una piccola overview sull’importanza della metodologia Lean Startup e del Business Model Canvas.

Se ti interessano questi argomenti ti consiglio di leggere il libro Partire Leggeri di Eric Ries oppure di scegliere uno fra i seguenti 5 libri per startup che ho selezionato per te!

Libri per startup
Libri per startup